[Guida & emulazione tattica FM18] “El juego de posición”

Ciao Ragazzi, quest’anno non sono stato molto presente ma per farmi perdonare ho deciso di postare questo mio nuovo progetto.

Il progetto “El juego de posición” nasce dal fatto di voler ricreare questa tipologia di gioco tanto apprezzata ma di difficile attuazione qui su FM.

Nelle scorse versioni ho proposto varie forme con le tattiche di Guardiola e quelle di Tuchel. In modo particolare i tre moduli del tedesco ebbero un notevole successo fra gli appassionati di FM.

A differenza di quel, diciamo “esperimento posizionale”, dove la differenza la facevano i moduli, qui mi sono spinto oltre: un solo modulo, una sola mentalità, una sola disposizione in campo.

Questo progetto è stato reso possibile leggendo due articoli in particolare, dove in maniera egregia, illustravano il vero senso del juego de posición.

  • Espen di “Passion4footballmanager.com” propone da anni una sua versione del juego de posición, del Barcellona di Guardiola, davvero ben fatta. La trovate qui.
  • Istvanberegi di “The tactical analyst” propone la più completa guida sul posizionamento in campo in base ai vari moduli. Lo trovate qui.

In modo particolare nel primo caso l’ottimo Espen ha ispirato il mio desiderio di ricreare una volta per tutte su FM un nuovo metodo di impostazione tattica. Senza falsa modestia, credo sia pressocchè unico come tentativo nel mondo FM.

Mi sembrava giusto menzionare entrambi per l’enorme lavoro svolto e la completezza delle informazioni.

Senza dilungarmi troppo ho il piacere di presentarvi la mia versione del “juego de posición”.

 

MODULO BASE

Le tattiche che andrò a presentarvi sono tre, tutte però con il medesimo modulo, ovvero il 2-3-2-3.

modulobase_zpsaqgmlkmx

2-3-2-3

Sia Guardiola, Tuchel che lo stesso Bielsa utilizzano questa variante del classico 4-3-3, il fatto è che non tanto il modulo in sè che fa la differenza ma soprattutto come lo si interpreta.

 

FILOSOFIA DI GIOCO

Il juego de posición propone un calcio dominante dove il posizionamento dei calciatori in campo è atto sia ad offendere ma anche al recupero immediato della palla.

Di seguito i il focus dei vari punti in riferimento alla fase offensiva e difensiva.

Fase offensiva

  • Creazione angoli di passaggio semplice
  • Superiorità numerica in ogni zona del campo
  • Possesso palla per eludere in pressing avversario
  • Sovraccarichi e sfruttamento degli half-space
  • Movimento, sovrapposizioni e ricerca continua degli spazi

Fase difensiva

  • Gegenpressing organizzato
  • Creazione di trappole e utilizzo del trigger
  • Oscurare col posizionamento le linee di passaggio
  • Marcatura a zona, *Bielsa è l’unico che utilizza quella a uomo
  • Contrasti aggressivi

 

EMULAZIONE TATTICA

Nell’articolo di Istvanberegi di “The tactical analyst”, lui prendeva in esame il Bayern di Guardiola e il posizionamento degli uomini in campo in base ai moduli avversari.

Nonostante il limite di slot presenti in FM, le tre tattiche andranno a coprire con efficacia la maggior parte dei moduli contro cui andremo a giocare.

Lo specchietto che vi propongo è il seguente:

  • 2-3-2-3 vs 4-1-2-3 Questo modulo coprirà sia il classico 4-1-2-3 largo che il 4-1-4-1 nonchè le varie impostazioni con la difesa a tre (3-5-2, 3-4-2-1, 3-4-3 ecc…).
  • 2-3-2-3 vs 4-4-2 Questo modulo coprirà oltre al classico 4-4-2 flat, tutti i moduli a due punte e 4 difensori che siano stretti o larghi.
  • 2-3-2-3 vs 4-2-3-1 Questo modulo coprirà il classico 4-2-3-1 largo che quello stretto oltre al deep e la forma più difensiva 4-4-1-1.

 

Istruzioni squadra

Le istruzioni squadra saranno fisse per tutte e tre le tattiche, non si varierà nulla nè in casa nè in trasferta. Si punta contro qualunque avversario di imporre il proprio gioco, saranno loro a doversi adattare.

impostajuego_zpsqv2gpmhj

Come potete notare le istruzioni di squadra sono molto semplici e limitate, diciamo che ricalcano in qualche modo il concetto di squadra che vuole imporre il suo gioco basandosi su uno stile di passaggi. Pressing alto e squadra corta completano il comparto tattico.

 

2-3-2-3 VS 4-1-2-3

Questo modulo come già citato nello specchietto soprastante si utilizza contro squadre che hanno nel mediano ma sopratutto nella possibilità di far girare la palla difensivamente, in maniera abbastanza semplice. Che sia un mediano appunto o un ulteriore difensore centrale, in questo caso sarebbe difesa a tre, questa è la tattica ideale per neutralizzare quest’atteggiamento.

2-3-2-3vs4-1-2-3_zpsrctohlfi

Per favorire il recupero palla ma allo stesso tempo il posizionamento dei vari giocatori, ho formulato una serie di marcature a ruolo specifico che attenzione, non è una marcatura a uomo ma un incentivo da parte del tuo giocatore a seguire con maggiore frequenza un determinato ruolo avversario in alcune fasi di gioco. Starà all’intelligenza del suddetto giocatore a favorire la sua migliore posizione in quel frangente.

  • Terzino sinistro/marcatura ruolo specifico: Terzino destro/Terzino alto in caso di difesa a tre
  • Mediano/marcatura ruolo specifico: Centrocampista sinistro/Mediano sinistro
  • Mezz’ala destra/marcatura ruolo specifico: Mediano
  • Ala destra/marcatura ruolo specifico: Difensore centrale di sinistra
  • Attaccante esterno sinistro/marcatura ruolo specifico: Difensore centrale di destra

Fate attenzione perchè in base ai moduli avversari dovrete cambiare voi manualmente la marcatura, esempio, se ho impostato la marcatura sul centrocampista di sinistra ma l’avversario usa la deep devo cambiare in mediano di sinistra.

 

2-3-2-3 VS 4-4-2

Questo modulo è da utilizzare contro tutte le squadre che attaccano con due punte ma utilizzano una difesa a 4.

23234231_zpstlgymdqw

 

Come potete notare il mediano che prima era un regista arretrato, si trasforma in un centromediano metodista, questo perchè in fase di impostazione scende facendo la classica “difesa La Volpiana” aiutando la superiorità numerica contro le due punte avversarie. Inoltre in fase difensiva è un aiuto in più a i centrali per poter respingere gli attacchi.

La serie di marcature per ruolo specifico adottate sono le seguenti:

  • Centromediano metodista/marcatura ruolo specifico: Centrocampista di sinistra/mediano di sinistra
  • Mezz’ala destra/marcatura ruolo specifico: Difensore centrale sinistro *In questo caso potrete notare come la mezz’ala andrà a fare pressing sulla difesa, trasformando di fatto il modulo in un 4-4-2

 

2-3-2-3 VS 4-2-3-1

Questo modulo si utilizza contro i 4-2-3-1 e tutte le sue varianti, sia deep che strette oltre naturalmente alla forma più difensiva 4-4-1-1

2323442_zpshahkyeh5

In questo caso il mediano torna ad essere un regista arretrato ma più aggressivo e a ridosso dei centrocampisti centrali più che in difesa. Anche il terzino ritorna ad essere più aggressivo impostandolo su supporto per cercare la sovrapposizione di tanto in tanto ma sopratutto creando diagonalità nei passaggi esterni.

La serie di marcature per ruolo specifico adottate sono le seguenti:

  • Terzino sinistro/marcatura ruolo specifico: Terzino destro/Terzino alto in caso di difesa a tre
  • Mediano/marcatura ruolo specifico: Centrocampista sinistro/Mediano sinistro
  • Mezz’ala destra/marcatura ruolo specifico: Difensore centrale sinistro
  • Attaccante esterno sinistro/marcatura ruolo specifico: Difensore centrale di destra

 

CARATTERISTICHE SQUADRA & GIOCATORI

Quando si parla voler imporre una filosofia ad una squadra si necessita di determinate caratteristiche da avere a disposizione.

FM è un gioco e di conseguenza ci pone davanti ad una scelta iniziale; che squadra prendere?

Di base nel corso delle annate, con la possibilità di fare un mercato mirato alle proprie esigenze, i problemi non sussistono. Il punto è che se si utilizza una tattica come questa, bisogna tenere presente determinate caratteristiche:

  • La squadra deve essere già di partenza improntata su questo stile di gioco, in Spagna ad esempio quasi tutte le compagini potrebbero andare.
  • Le caratteristiche dei giocatori sono importanti, non tanto per la disposizione che vanno a ricoprire, quanto per le loro skills. Un esempio calzante è la Bundesliga dove probabilmente questa filosofia di gioco viene permessa efficacemente fin da subito solo dal Bayern, Dortmund, Hoffenheim e forse lo Schalke.
  • Se abbiamo una squadra piena di incontristi o cmq di giocatori che fanno della forza fisica la loro prerogativa ma difettano in doti tecniche e soprattutto nel passaggio, difficilmente potranno adattarsi al meglio a questa tattica.

Quindi concludendo, scegliete bene prima di iniziare e soprattutto in fase di mercato favorite la tecnica piuttosto che la fisicità.

 

OI’s

Non sono mai stato un fan delle Oi’s preimpostate, affido sempre il compito in automatico al mio secondo.

In questo particolare caso utilizzo questa OI solo contro squadre che utilizzano una punta, quindi 4-2-3-1, 4-1-2-3, 4-1-4-1, 4-4-1-1 e via dicendo. Ovviamente questa impostazione è un’aggiunta a quella che il mio secondo prontamente dà ogni partita in base all’avversario.

Voi sicuramente mi chiederete; ma che tipo di secondo serve? Qui si apre un mondo che molti tralasciano o non menzionano assolutamente.

Quando allestite uno staff composto da preparatori atletici, collaboratori tecnici e allenatore in seconda dovete fare presente che non sono tutti uguali. Molti li prendono in base alle stellette che il gioco gli attribuisce.

Tremendo errore!

Nel caso di questa tattica il mio staff deve avere questi requisiti:

  • Formazione preferita: 4-1-2-3
  • Stile di gioco: passaggi
  • Mentalità di gioco: Non è fondamentale ma preferisco che sia su attacco
  • Pressing: Alto

Sembra una cosa poco importante ma vi assicuro che con uno staff che segue la tua filosofia in allenamento, potrete denotare delle migliorie nel gioco evidenti durante tutta la stagione.

Ovviamente questo è un focus su questa tattica ma io lo attuo per tutte le tattiche che produco. Se gioco con un 4-4-2 in stile RB Lipsia ad esempio, il mio staff deve avere determinate caratteristiche.

Questo aspetto lo potete riscontrare quando andate a prendere squadre, diciamo “particolari”, come può essere l’Atletico Madrid o per l’appunto il Lipsia, noterete che lo staff di partenza avrà più o meno le medesime caratteristiche.

 

CONCLUSIONI

  • Tattica testata con Dortmund, PSG, Ajax, Barcelona, Arsenal, Celta.
  • Fate apprendere in modo adeguato la tattica, è molto particolare e 3 moduli seppur identici richiedono tempo, quindi non disperate se all’inizio non girano.
  • State attenti ai cambi di modulo avversari durante la gara, con queste tre tattiche avete la possibilità con click di correre ai ripari contro qualunque assetto.
  • Sebbene non cambio assolutamente la mentalità di gioco e la disposizione in campo, in casi estremi potrete passare a contropiede o difensiva se magari vorrete conservare un risultato contro una squadra superiore a voi.
  • Utilizzate le urla da bordo campo per incoraggiare o strigliare la squadra, dopo ogni gol correte subito a dirgli, “concentrazione o mostrate grinta” devono rimanere sempre sul pezzo onde evitare il ritorno dell’avversario.
  • Fate turnover
  • Allenamenti gestiti dal mio secondo, sia quelli generali che quelli prepartita, ebbene si sfatiamo un mito, se hai lo staff giusto con le caratteristiche adeguate non avrete bisogno di impazzire  con gli allenamenti.
  • Seguite come il Vangelo questa guida

 

Si conclude qui l’emulazione “El juego de posición”, per ogni dubbio o delucidazione non esitate a scrivermi qui sul blog o sul mio account Twitter.

 

DOWNLOAD

 

Annunci

68 thoughts on “[Guida & emulazione tattica FM18] “El juego de posición”

  1. ciao bophonet, grazie alle nuove posizioni nel manager del calcio 2018, è possibile aggiornare l’articolo MENTALITÀ E DISPOSIZIONE IN CAMPO aggiungendo le nuove posizioni in Ruoli generici e Ruoli specialisti

    Mi piace

  2. Hi Bophonet
    Very good job and good writing. Just some questions…you talked about attributs technique but which attributs are importants for juego de posicion…and the other question…vs 442 diamond which tactic you use…
    Thank you.

    Mi piace

    • Hello Patrick, against 4-4-2 diamond uses the 4-4-2 vs, if you denote difficulty because of their AM, use the vs 4-1-2-3. The skills to be chosen are more mental ones, decisions, team play, without ball and concentration. Thank you for the compliments.

      Mi piace

  3. Appena finita un’ottima prima stagione allo Schalke 04. Secondo posto dietro al Bayern e coppa di Germania vinta. Ho battuto 3 volte su 3 il Bayern e pensavo sinceramente di vincere il campionato, tuttavia non è successo. In casa rendimento perfetto, 14 vittorie e 3 pareggi con 46 gol fatti e 9 subiti.
    In trasferta cambia tutto: soli 22 punti (comunque il miglior risultato Bayernescluso) ma addirittura solo 28 gol fatti e ben 31 subiti.

    Mi piace

    • Ciao Gianvi, direi bene in casa, fuori casa ti consiglio di acquistare difensori veloci, perchè se non funziona al meglio la trappola del fuorigioco, devono avere la velocità di recuperare l’avversario. Inoltre, la marcatura sull’attaccanti l’hai impostata?

      Mi piace

  4. Hi Bophonet, Having problems understanding the marking system as I don’t speak Italian can you translate it for me? Tried using google translate and still don’t get it

    Mi piace

  5. Hi Bophonet

    Would you be able to translate this article to english as google translate is a bit confusing. specially the marking settings in a modules.

    Mi piace

  6. Ciao e bentornato! !
    Ho provato la tattica ieri sera. La prima partita un disastro ( ma sono lo Sheffield Wrdnesday e giocavo contro lo United, a Manchester).
    Poi dalla seconda partita in poi uno spettacolo!! Complimenti.
    Penso che la “genialata” siano le marcature a ruolo che permettono di chiudere gli spazi per il passaggio e il recupero palla immediato.
    L’unica variazione che ho apportato è stata quella di togliere l’opzione “giocate la palla negli spazi” su 2 tattiche e mettere l’opzione “tenete palla ” in queste 2 tattiche in modo che a seconda del momento o del risultato alterno.
    Ancora complimenti!

    Mi piace

      • Ciao Bophonet, una domanda: la scelta della filosofia flessibile è dovuta al fatto che da più importanza ai movimenti?
        Io ho messo come ampiezza squadra “abbastanza stretta” per evitare buchi centrali.
        Grazie.

        Mi piace

      • Ciao Mattia, scusa il ritardo. La filosofia flessibile è forse quella più equilibrata perchè facilità i movimenti senza palla ma non li estremizza come in Fluida e Molto Fluida. Allo stesso tempo con una Strutturata e Molto strutturata si andrebbe ad allungare troppo la squadra perchè di conseguenza i giocatori mantengono per lo più la loro posizione in campo. Sull’ampiezza, puoi giostrare come meglio credi, devi prendere le mie tattiche soprattutto come base di partenza e nessuno di vieta di sperimentare se la partita lo richiede e soprattutto se denoti migliorie.

        Mi piace

  7. Hi Bophonet, thanks for the tactic.

    Is the IWB on the right a left-footer or doesn’t matter? And any specific corner taker?

    Thanks !!

    Mi piace

      • Thanks for your response. I you don’t mind me asking I have a couple questions:

        1. Do you assign the individual player training to the Assistant Manager also?
        2. What to do in case of a red card – what position to remove?

        Grazie mille Bophonet !!

        Mi piace

      • No individual settings I manage, I train only those players who are not particularly suited to the position I give him. For example, the right-back backs him up in reverse. Where it is not necessary to avoid training them individually because it would be counterproductive to weight them with a workout where you do not need. When I remain in 10 levo the median to rebalance the structure. See you…

        Mi piace

  8. Maestro!! come sempre grande lavoro. Appena cominciato easy save con Man City. Ristrutturato staff e funziona alla grande per adesso. Half way pre season e il gioco sembra migliorare partita in partita. City ha giocatori adatti e provero’ con un team di serie a.

    Mi piace

  9. Thank you for the insight. I think what we English speaking FM-players don’t quite understand is the manual marking part – can I kindly ask you to translate this into English (not everything makes sense with Google translate):

    2-3-2-3 VS 4-1-2-3
    • Terzino sinistro/marcatura ruolo specifico: Terzino destro/Terzino alto in caso di difesa a tre
    • Mediano/marcatura ruolo specifico: Centrocampista sinistro/Mediano sinistro
    • Mezz’ala destra/marcatura ruolo specifico: Mediano
    • Ala destra/marcatura ruolo specifico: Difensore centrale di sinistra
    • Attaccante esterno sinistro/marcatura ruolo specifico: Difensore centrale di destra

    Fate attenzione perchè in base ai moduli avversari dovrete cambiare voi manualmente la marcatura, esempio, se ho impostato la marcatura sul centrocampista di sinistra ma l’avversario usa la deep devo cambiare in mediano di sinistra.

    2-3-2-3 VS 4-4-2
    • Centromediano metodista/marcatura ruolo specifico: Centrocampista di sinistra/mediano di sinistra
    • Mezz’ala destra/marcatura ruolo specifico: Difensore centrale sinistro *In questo caso potrete notare come la mezz’ala andrà a fare pressing sulla difesa, trasformando di fatto il modulo in un 4-4-2

    2-3-2-3 VS 4-2-3-1
    • Terzino sinistro/marcatura ruolo specifico: Terzino destro/Terzino alto in caso di difesa a tre
    • Mediano/marcatura ruolo specifico: Centrocampista sinistro/Mediano sinistro
    • Mezz’ala destra/marcatura ruolo specifico: Difensore centrale sinistro
    • Attaccante esterno sinistro/marcatura ruolo specifico: Difensore centrale di destra

    Many thanks !! Looking forward !! I guess the manual marking part plays a very important role in this tactic.

    Ciao.

    Mi piace

      • RE: MANUAL MARKING (mark specific position)

        I’ve tried to sum it up Mr. Bophonet..is this correct ??:

        2-3-2-3 VS 4-1-2-3:

        • WBL marks DR / WBR (if opposition lines up with 3 central defenders)*

        • DMC marks MCL / DMCL* 

        • MCR (MEZZ) marks DMC 

        • AMR marks DCL  

        • AML marks DCR
         
        ** keep an eye on opposition formation and change accordingly, if relevant for the above duties.

        2-3-2-3 VS 4-4-2:

        • DMC marks MCL

        • AMR marks DCL

        2-3-2-3 VS 4-2-3-1:

        • WBL marks DR / WBR*

        • DMC marks MCL / DMCL*

        • AMR marks DCL

        • AML marks DCR

        ** keep an eye on opposition formation and change accordingly, if relevant for the above duties.

        Mi piace

    • Ciao Francesco, vediamo quando torno dalle vacanze…anche se è difficile reperire informazioni, inoltre dopo le ultime esperienze negative de Boer è un pò sparito dal palcoscenico internazionale.

      Mi piace

  10. Ciao Bopho, grazie mille anche per questa guida! L’ho letta subito con piacere appena l’hai pubblicata. Esperimento davvero interessante. Potrei provare a replicarlo.. il problema è che utilizzo sempre squadre in categorie inferiori, con poca qualità (non prendo quasi mai squadre di massima serie). Quindi mi risulta sempre molto difficile applicare i tuoi consigli, che vedo si rivolgono sempre a top club.
    Ah, hai intenzione di condividere nuove tattiche nell’immeditato? Mi mancano molto le tue tattiche, quest’anno per fm18 hai pubblicato soltanto due 442. Ne usciranno delle nuove? Qualche anticipazione?
    Grazie.

    Piace a 1 persona

    • Ciao Cizzu, grazie innanzitutto! Ricordo la tua passione per i club di leghe inferiori però visto che le mie emulazioni riguardano tecnici di livello mi è difficile non testarli con squadre di prima fascia. Quest’anno sono stato un pò impegnato e per questo ho latitato…ora mi trovo in vacanza senza la possibilità di accedere a FM però da settembre ho intenzione di postare altre tattiche. Non so ancora quali ma ci lavorerò, vediamo cosa propone la nuova stagione calcistica. Buona giornata!!!

      Mi piace

  11. Hi Bopho, big fan of yours for many years. I am a fan of Pep’s and Tuchel’s style of play, so obviously I will try to use this system.

    However, tell me something: I see that you use a Mezzala with the ‘Attack’ role and a Deep Lying Playmaker with the ‘Support’ role. Shouldn’t it be the opposite? Imagine that I have a midfielder like Coutinho, Fekir, Ozil, De Bruyne, David Silva (or other Advanced Playmaker). Isn’t it bad to have them in that position of Deep Lying Playmaker supporting instead of Advanced Playmaker attacking? For the Mezzala position we could use a Verratti, Rabiot, Keita type of player and it would work, but for the other… I don’t know. What do you suggest or think?

    Cheers

    Mi piace

  12. L’ho provata con i Wolverhampton, la tattica è appresa quasi al massimo, in attacco (gli wolves son proprio fuori categoria nel reparto) tutto bene, ma la difesa è un vero pianto.. alla 4 giornata sono ancora a zero punti con delle imbarcate clamorose prese in contropiede, fuorigioco sbagliati e dormite generali.. provo a vedere se con la tattica di Sarri andrà meglio..

    Mi piace

    • Flavio, insisti perchè alla 4a giornata non si può valutare una tattica in maniera concreta. Non conta solo la barra dell’apprendimento, conta anche la condizione psicofisica dei giocatori.

      Mi piace

      • Dici? O è il caso di provare qualche modifica tipo abbassare di una tacca la difesa e boh, qualcos’altro? Quel salvataggio l’ho messo in pausa per il momento e mi sono dedicato al Parma.. stavo arrancando a metà classifica a novembre, ho pensato fosse il momento di provare la tattica di Sarri, e al netto di avere dei difensori scandalosi per cui ho subito un sacco di contropiedi, la squadra è diventata una macchina in attacco, rimonta incredibile fino al primo posto, e adesso sto raggiungendo una salvezza tutto sommato tranquilla con una squadra di scappati di casa. Prossimo passo punto alla qualificazione in Europa League..vediamo un po’. Tra l’altro ho trovato che nel ruolo di Hamsik giocano meglio degli attaccanti esterni riadattati spesso.. almeno a questo livello.. dove le alternative sarebbero Scavone o Barillà..

        Mi piace

      • Puoi tentare di abbassare la difesa ma di base questa è una tattica più per squadre di un livello superiore. Con squadre più scarese il gioco rimane piacevole ma è ovvio che a livello decisionale e di tecnica di passaggio chiaramente avrà le sue pecche.

        Mi piace

  13. Ciao,
    Con il mio Sheffield wed. La tattica va alla grande!!
    Ho notato che durante la riunione pre-partita è molto importante l’ordine cronologico delle istruzioni che si danno. Ad esempio se durante la riunione pre gara la prima istruzione che do è ‘più pressing’ i miei giocatori daranno importanza primaria al pressing e poi a tutto il resto.
    Ancora complimenti per le tattiche.
    Mattia

    Mi piace

  14. Hello man, which tactic is the best versus 41212 (1 Defensive midfielder, 1 Offensive midfield, 2 center forward). Which roles should I mark and press?

    Mi piace

      • Scusami forse mi sono spiegato male, quella di Tuchel del 2017 ma con le rose aggiornate al 2019-2019. O comunque, anche senza far riferimento alla tattica, se puoi consigliarmi una squadra di medio livello con i giocatori dalle caratteristiche simili a quelli del BVB di Tuchel.
        Grazie

        Mi piace

  15. Buongiorno, complimenti per la tatticona, davvero efficace anche con squadre non di primo livello (Va alla grande anche in Serie C!).
    Una domanda: nella versione da usare contro squadre col mediano e con la difesa a 3 la mezzala dx ha impostato di marcare il M avversario. Contro squadre che giocano con il 3 5 2 (con i 3 cc sulla linea dei cc appunto) questo giocatore deve marcare il centrale della difesa a 3 o il centrocampista centrale?

    Mi piace

  16. La tattica gira alla grande! Sto avevo grandi risultati anche in difesa, ho però una domanda, contro un modulo cole il 3-4-1-2 come gestisco le marcature? Per ora sto impostando il regista arretrato sul trequartista avversario e la mezzala contro il centrocampista sul suo lato.

    Mi piace

  17. Alla fine avevi ragione, ho avuto piu’ pazienza e le cose si sono sistemate, il problema vero era il centrocampo, dove a parte Neves son tutti brocchi, quindi ho fatto qualche cambio e ho portato in prima squadra un giovane della primavera, come mezzala, non è che sia un wonderkid, ma ha fatto davvero una stagione sopra ogni aspettativa, il risultato cmq è che da novembre ho infilato una striscia di 15 vittorie consecutive, a fine campionato miglior attacco, miglior difesa(!!!!) e record di punti, 115, meglio del wolverhampton vero.

    Il budget del secondo anno era sui 35 mil (mai visti per una neopromossa, viva la Premier!), ho dovuto spenderne una parte però per confermare alcuni prestiti dell’anno scorso, ho azzardato sui terzini, comprando Gumny, mio pallino ma forse non adattissimo, e Mattiello, chissà.. a sinistra invece ho puntato sullo svincolato Asamoah, in attacco con un occhio al futuro ho preso Geubbels e D’amico.. palesemente non pronti per la Premier.. ma con un po’ di fortuna spero si dimostrino essere pronti in primavera.. il centrocampo rimane il punto dolente, non sono riuscito a raggiungere i miei obiettivi (lewis cook su tutti) per via di valutazioni folli, quindi sono stato forzato a confermare il giovane gibbs-white come mezzala, che è l’ennesimo giocatore in rosa non ancora pronto per questi livelli, svincolato dal real ho ingaggiato l’ex promessa marcos llorente, l’unico su cui posso sperare di puntare davvero .. l’inizio è come sempre difficile, anche perché il calendario mi propone liverpool, arsenal e manutd alle prime 3 giornate.. a fine settembre siamo in zona retrocessione, e un ex giocatore dei wolves pensa bene di dichiarare che sarebbe il caso di mettere in discussione la mia posizione qualora non vincessi la successiva partita.. mi sento come Mourinho.. messi con le spalle al muro i giocatori per fortuna reagiscono con un autoritario 3-1, il calendario da lì in poi mi sorride e mi consente di inanellare una striscia di 8 risultati utili consecutivi, di cui 7 vittorie e 1 pareggio solo contro il tottenham. La squadra continua a giocare alla grande, il Man City purtroppo si conferma nostra nemesi e ci rifila un bel 4-1 in entrambi gli scontri, anche il liverpool è una bella bestia nera.. le altre però sono tutte alla nostra portata (a parte il man utd bicampione, ingiocabile, e che mi fa molto rosicare) , così sulle ali dell’entusiasmo e con un po’ di fortuna nel finale di campionato riusciamo ad arrivare quarti.. arriviamo anche in finale di FA cup, contro l’everton, purtroppo con la squadra incerottatissima, facciamo fatica a mandarne 11 di buoni in campo.. in panchina dobbiamo portare i raccattapalle.. l’everton non sembra aver molta voglia di giocare ma noi fatichiamo davvero a concludere perché in attacco abbiamo davvero un tridente improbabile per via degli infortuni di Diogo Jota, Cavaleiro, Graham e pure Geubbels.. ci salva il mitico Boly con un’incornata da calcio d’angolo per fortuna!

    Ora, il budget è interessante per la prossima stagione, ma con la brexit si fa un po’ fatica, ci sono tra l’altro vari giocatori stuzzicanti in lista trasferimenti, tipo zouma, zielinski e tolisso, che credo si adatterebbero bene alla formazione, ma le richieste sono folli, perché pure se in lista le trattative partono dai 50 mil.. non ci penso nemmeno, ho ripiegato su Grujic e Denayer.. sperando vadano bene.. detto questo mi piacerebbe avere qualche consiglio sui centrocampisti: il cm sarebbe de Bruyne e la mezzala David Silva? Chi suggeriresti tu nel ruolo? Per la mezzala mi sembra che i trequartisti abbiano un discreto successo, ma come cm sono in difficoltà a identificare le caratteristiche adatte.. sogno Lewis Cook, ma non so, qualche nome? Il valore di contrasti minimo quanto dovrebbe essere secondo te nel ruolo? e nella mezzala? Ultima domanda, come falso nueve voglio andare con l’azzardo di promuovere già Geubbels titolare in questa stagione, ma qualora andasse male chi potrei comprare a gennaio? grazie

    Mi piace

    • Ciao Flavio, Lewis Cook sarebbe perfetto come cc…nel Fulham gioca un O’Riley, un fenomeno! Per i contrasti non gli do molto peso, perchè non è una caratteristiche fondamentale in questa tattica. Geubbels in FM18 è considerato come uno dei migliori giovani del gioco e per caratteristiche può fare tranquillamente l’F9…Cmq prova a dare un occhio a Juan Hernandez del Watford…

      Mi piace

  18. Ciao scusa ancora giocando contro il 4-1-4-1 come imposto le marcature? E come mai in una partita pur avendo il 70% di possesso palla non tirano mai?

    Mi piace

Rispondi a Mattia Annulla risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...